.

.

lunedì 4 gennaio 2016

SOFFIO D' AMARETTO

Buon Anno ragazze, un pò in ritardo ma eccomi qui  per condividere con voi una torta buonissima che si chiama Soffio D' Amaretto, la parola stessa vi fà capire che e' una torta molto leggera, un vero soffio oltre che di leggerezza oserei dire di delicatezza, questa torta l'ho vista in un altro blog e mi ha colpito subito, e grazie a Laura di InCucinaColCuore ho avuto la possibilità di farla, visto che il contest prevede di realizzare una ricetta che ci ha colpito negli altri blog o ricettari, cosi' io ho scelto questa fantastica torta che ora vi presento, eccola, sono certa piacerà anche a voi!!!



Ingredienti per il Pan di Spagna: n.5 uova - g.130 farina - g.35 fecola di patate - g.160 zucchero semolato - n.1 cucchiaino di estratto di vaniglia - 1 pizzico di sale.

Per la crema: n.4 tuorli - g.80 amaretto - g.100 zucchero semolato - g.50 amaretti - g.50 cioccolato fondente - g.500 panna da montare

Per la bagna: g.100 di acqua - g.100 zucchero - n.4/5 cucchiai di amaretto.

PROCEDIMENTO: Iniziamo facendo il pan di spagna, dividete i tuorli dagli albumi, mescolare i tuorli con lo zucchero, aggiungere poco per volta le farine setacciate ed infine gli albumi montati a neve mescolando delicatamente dal basso verso l'alto, dopodichè infornate in forno gia' preriscaldato a 180° per circa 25/30 minuti, fate sempre la prova stecchino.
Mentre fate raffreddare il pan di spagna,iniziate a fare la crema, mescolando i tuorli con lo zucchero, aggiungere l'amaretto e portiamo alla rosa (85°) su un bagnomaria non bollente. Montiamo in planetaria e quando è freddo incorporare la panna montata, aggiungere amaretti a grosse briciole e cioccolato fondente a pezzettini.
Tagliare il pan di spagna un disco alto poco più di 1 cm. e bagnare con la bagna facendola bollire precedentemente per 5', unire fuori dal fuoco i cucchiai di amaretto.
Montiamo la crema sulla base dandole forma a cupola e mettiamo in frigorifero. Tagliare il restante pan di spagna a cubetti di circa 1 cm. x 1 cm. metterli in una teglia, spolverizzateli di zucchero a velo e mettere in forno a 190° pochi minuti, per renderli croccanti.
Quando sono freddi sistemarli sul dolce e spolverare con zucchero a velo.



"Con questa ricetta partecipo al contest di InCucinaColCuore: Visto&rifatti"

Un saluto e un abbraccio, Giusy.

9 commenti:

  1. Ciao dolcissima Giusy, questa torta é una vera delizia sublime!
    Sei stata bravissima!!!
    Auguro a te e famiglia un 2016 meraviglioso, ricco di gioia, amore e tanta serenità!
    Dolcissima serata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, Buon anno anche a te. Baci.

      Elimina
  2. Ciao Giusy, che meraviglia questa torta, deve essere leggerissima e tanto golosa! In bocca al lupo per il contest! Tanti auguri di buon Anno, che sia pieno di gioia e felicità! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao amica mia, felice che ti piace la mia torta, crepi il lupo, Buon anno anche a te tesoro,un bacione.

      Elimina
  3. Davvero buonissima questa torta, complimenti a te e Laura per aver condiviso con noi questa bontà. Buon inizio d'anno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara,felice di conoscerti e di leggerti per la prima volta,buon anno anche a te.

      Elimina
  4. che delizia questa torta ,già il nome è stupendo e mi fa venire una gran voglia di provarlo,bravissima e anche se in ritardo Buon Anno ^_^

    RispondiElimina
  5. Buona Pasquetta a te e famiglia, dolcissima Giusy! Un caro abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  6. Ciao Giusy, passo per un salutino, buona serata, un abbraccio!

    RispondiElimina